SPEDIZIONE
K2
GALLERY
PROTAGONISTI
NEWS-DIARIO
SPONSORS
SCOIATTOLI CORTINA
News dalla spedizione
Timeline 1954
Previsioni Meteo
Radio Cortina
PORTFOLIO
NOVEMBRE
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
24-07-2004
Raggiunto il Campo 2
Il primo giorno di salita si è concluso come da programma: il primo gruppo degli Scoiattoli alle 19,30 (local time), dopo 9 ore di scalata, è giunto al Campo 2. Gli Scoiattoli sono saliti velocemente sfruttando una giornata di tempo magnifico.
24-07-2004
Raggiunto il Campo 1
Il primo gruppo degli Scoiattoli è arrivato al Campo 1, l'obiettivo per oggi è continuare fino al Campo 2.
24-07-2004
Mario Lacedelli: le gambe, il cuore e l'altezza da raggiungere
In queste ore gli Scoiattoli, come molti altri alpinisti, stanno salendo sulla Grande Montagna. La sera prima di questo "insperato" tentativo, i pensieri di un alpinista dagli occhi azzurri si rincorrevano sulla montagna... "non sapeva quanto in alto sarebbero arrivate le sue gambe ma di sicuro sentiva che il suo cuore sarebbe arrivato in alto, molto in alto...
24-07-2004
Meteo favorevole: gli Scoiattoli partono per la cima
Imprevedibile Himalaya, cambiano tutti i programmi : l'ultimo meteo di questa mattina prevede addirittura 5 giorni di tempo favorevole per il tentativo alla cima. Immediatamente gli Scoiattoli si adeguano: Marco Da Pozzo, Davide Alberti, Mario Dibona, Renato Sottsass, Renzo Benedetti, Marco Anghileri, 4 portatori d'alta quota e 2 alpinisti svizzeri stanno già salendo sulla montagna. Se tutto procede come da pogramma, un 2° gruppo, composto da Mario Lacedelli, Luciano Zardini, Marco Sala, Stefano Dibona, 3 portatori d'alta quota e 3 alpinisti svizzeri, partirà domani.
23-07-2004
Fabrizio Spaziani: riflessioni sulla "seconda mente"
"Quando la "prima mente" (quella legata al cuore, alla passione) decide per una permanenza in quota, la "seconda mente" (quella autonoma del corpo) non discute sulla fattibilità di tale azione...." Fabrizio Spaziani, medico della Spedizione degli Scoiattoli, coglie quest'attesa che si prolunga al Campo base per alcune interessanti considerazioni sul (problematico) acclimatamento degli alpinisti alle più alte quote.
23-07-2004
Paolo Tassi: 2054, dalla conquista alla fantascienza
Mentre aspettiamo (anche con un po’ di d’ansia) gli sviluppi dal K2. Paolo Tassi, non pago di essere appena rientrato con Lino Lacedelli dalla “sgambata” al Campo base della Grande Montagna, è ripartito per il futuro, per il 2054. Un viaggio (affrontato sempre con il sorriso) dalla “Conquista alla fantascienza”, che vuole essere di buon auspicio per tutti!
23-07-2004
Continua l'attesa al Campo Base
Incertezza meteo sul K2, e continua l'attesa al Campo base... Con una grande certezza: gli Scoiattoli di Cortina d'Ampezzo sono un GRUPPO e desiderano intensamente ripercorre le tracce di Lino Lacedelli, questo dà loro coraggio e forte motivazione.
22-07-2004
Ancora vento e meteo molto instabile al K2
Ancora attesa per la partenza degli Scoiattoli: condizioni instabili e soprattutto fortissime raffiche di vento e neve hanno consigliato di prolungare l'attesa al Campo base...
21-07-2004
Vento in costante aumento: il tempo non migliora sul K2
Mentre si festeggia il compleanno di Stefano Dibono, il momento per il tenativo alla vetta è alle porte e allo stesso tempo lo start è ancora incerto. Se si guardano le statistiche è questo il periodo per la cima del K2. Ma nel mondo degli Ottomila le certezze sono sottili come l'aria dell'altissima quota... Così gli Scoiattoli sono prontissimi, sono motivati, ci credono, e adesso attendono solo che la Grande montagna, e il meteo favorevole, dia il via alla loro salita verso gli 8611 della cima. D'altra parte, anche queste attese, come l'incertezza delle condizioni atmosferiche, fanno parte della grande esperienza che stanno vivendo.
21-07-2004
Marco Anghileri: Inciampando o calvacando fra i sassi!
Mentre al K2 fa ancora brutto e si attende il momernto propizio per la salire verso l'alto, Marco Anghileri ci invia una nuova pagina del suo diario, a cui fa una premessa: "Leggendo da casa le notizie delle spedizioni, sembra sempre che i protagonisti siano 'uomini che non devono chiedere mai'. Salgono, scendono, ritornano su ai campi alti, fanno grandi tirate, provano e riprovano le cime, bufere, discese al limite, ecc, ecc... insomma, esistono solo i giorni grandi. Forse non è proprio cosi’, non è sempre cosi’! Cose da campo base..."
< >


NEWS
30-03-2005
Gli Scoiattoli di Cortina e la solidarietà alle popolazioni del Baltoro
05-01-2005
Lino Lacedelli nominato Cavaliere di Gran Croce
29-11-2004
Cortina e il K2: una Mostra per rivivere le emozioni del 1954 e del 2004
22-11-2004
26 novembre. Gli Scoiattoli del K2 a Cormòns
02-11-2004
Scoiattoli dal Santo Padre e dal Presidente della Repubblica: un ricordo indelebile
METEO
28-07-2004
Una bassa pressione minore tra il Kashmir e il Tibet influenzerà la zona del K2 con precipitazioni presenti quasi tutti i giorni. Durante il fine settimana condizioni forse un pò più asciutte con, a volte, sporadici rovesci.

powered by Mountain Network