SPEDIZIONE
K2
GALLERY
PROTAGONISTI
NEWS-DIARIO
SPONSORS
SCOIATTOLI CORTINA
News dalla spedizione
Timeline 1954
Previsioni Meteo
Radio Cortina
PORTFOLIO
NOVEMBRE
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
28-07-2004
Conclusa la difficile discesa degli spagnoli de "Al filo de lo imposible”
Difficile discesa dalla vetta, nella notte del 26/07, per Mikel Zabalza, Juan Vallejo e soprattutto per Edurne Pasabán e Juanito Oiarzabal. Quest'ultimo č stato soccorso da Walter Nones, Nadia Tiraboschi, Tarcisio Bellň e Pierangelo Maurizio, usciti a cercarlo insieme allo spagnolo Ferran. La discesa dal K2 č durata per tuta la giornata di ieri (27/07). Questa mattina Edurne Pasabán e Juanito Oiarzabal sono stato prelevati al CB da un elicottero.
Nella notte del 26/7 e per tutto il 27/7 al K2 si sono vissuti momenti difficili e di ansia per gli alpinisti della spedizione spagnola. Per Mikel Zabalza, Juanito Oiarzabal, Edurne Pasabán e Juan Vallejo, infatti, la discesa dalla cimač stata davvero sofferta. Solo verso le 24,00 del 26/7 locali Mikel Zabalza ha fatto rientro al Campo 4, seguito, alle due della notte, da Edurne Pasabán e Juan Vallejo, mentre del forte ed esperto Juanito Oiarzabal (piů di 20 volte in vetta ad un 8000) non c'era traccia.

Subito sono scattate le ricerche. Lo spagnolo Ferran, insieme agli italiani della spedizione guidata da Agostino Da Polenza: Walter Nones (da poche ore disceso dalla vetta), Nadia Tiraboschi, Tarcisio Bellò e Pierangelo Maurizio, si sono mossi in soccorso di Juanito, dimostrando un coraggio e un'abnegazione davvero da elogiare. Alla fine Pierangelo lo ha trovato. E, finalmente, anche gli spagnoli si sono tutti riuniti al Campo 4, anche se Edurne Pasabán e Juanito Oiarzabal portano i segni di quella terribile discesa.
Per tutta la giornata di ieri (27/07) gli spagnoli, aiutati dagli alpinisti italiani che li hanno soccorsi, sono scesi faticosamente dalla montagna, mentre un altro gruppo di alpinisti della spedizione di Da Polenza è andato loro iincontro per aiutarli. Oggi (28/07) un elicottero è arrivato al campo base per trasportare Edurne Pasabán e Juanito Oiarzabal a valle.

Ciò che è è successo ai forti alpinisti spagnoli è senz'altro un'altra dimostrazione di quanto, la seconda montagna per altezza della terra, sia difficile e pericolosa. E ancora una volta è da rimarcare il coraggio degli alpinisti che hanno soccorso gli spagnoli in difficoltà. Alcuni, come Nadia Tiraboschi, Tarcisio Bellò e Pierangelo Maurizio, rinunciando così anche alle loro chance di raggiungere la vetta.



NEWS
30-03-2005
Gli Scoiattoli di Cortina e la solidarietà alle popolazioni del Baltoro
05-01-2005
Lino Lacedelli nominato Cavaliere di Gran Croce
29-11-2004
Cortina e il K2: una Mostra per rivivere le emozioni del 1954 e del 2004
22-11-2004
26 novembre. Gli Scoiattoli del K2 a Cormòns
02-11-2004
Scoiattoli dal Santo Padre e dal Presidente della Repubblica: un ricordo indelebile
METEO
28-07-2004
Una bassa pressione minore tra il Kashmir e il Tibet influenzerà la zona del K2 con precipitazioni presenti quasi tutti i giorni. Durante il fine settimana condizioni forse un pò più asciutte con, a volte, sporadici rovesci.

powered by Mountain Network